Home » Terapia

Terapia

Terapia nell'arteriopatia diabetica


La terapia delle affezioni vascolari del paziente con vasculopatia periferica  ( cioe con malattia delle arterie della gamba e del piede) è composta principalmente da tre presidi: Medico, cioè mediante somministrazione di farmaci per migliorare l'afflusso ai vasi ( cioè alle arterie) dell'arto inferiore. Di Radiologia interventistica  cioe mediante la riapertura dall'interno delle arterie utilizzando piccoli palloncini (da dilatare nei vasi e poi rimuovere) o retine metalliche o stent (per aprire le arterie  con forza e mantenerle pervie). La tecnica  di radiologia interventistica  ( chiamata anche terapia  endovascolare) non necessita di tagli ma viene eseguita inserendo il materiale ( fili guida, cateteri ecc)  da piccolissimi fori ( da 2 a 3 mm) all'inguine o alla piega del  gomito sotto una semplice  anestesia locale. Infine la tecnica chirurgica molto più invasiva e cruenta che necessità dell'uso del bisturi, ancora indispensabile in molti casi , ma sicuramente in progressiva  riduzione per numero di indicazioni e numero di casi eseguiti.
















Per ulteriori approfondimenti cliccare  qui  su:

Terapia medica               Radiologia interventistica        Terapia chirurgica

                                                                       

                                                                        

     


                                                                                                                              .
PIEDE DIABETICO : Salvataggio